Il Liceo d’Arconate e d’Europa a “Securing the future. Policy Hack per la Sicurezza a Scuola - Virtual Hackathon” - 20-23 novembre 2020

Nell’ambito delle iniziative legate alla Giornata nazionale per la sicurezza nelle scuole 2020, l’Istituto Omnicomprensivo Europeo di Arconate e Buscate è stato invitato a partecipare alla prima maratona di policy-making promossa dal Ministero dell’Istruzione.

Nei giorni 20 al 23 novembre 2020, 80 studentesse e studenti provenienti da 20 scuole secondarie di secondo grado italiane, daranno vita al policy hack “Securing the Future”: si tratta di una vera e propria maratona di idee, una competizione a squadre di 48 ore, finalizzata allo sviluppo di idee e proposte innovative volte a favorire l’impiego di nuove risorse economiche verso le principali priorità riguardanti la sicurezza nelle scuole

La delegazione arconatese è composta da due studentesse e due studenti, frequentanti il IV e il V anno del Liceo Linguistico d'Arconate e d’Europa e dalla prof.ssa Maria Elena Caiola.

“Securing the Future” si propone come momento di incontro - condotto attraverso metodologie didattiche innovative - per stimolare tanti giovani studenti provenienti da tutta la Penisola verso le politiche europee del futuro, contribuendo ad influenzare il dibattito pubblico in maniera sempre più ragionata e consapevole: un punto di raccolta di contenuti in cui i giovani protagonisti possano progettare insieme un prossimo policy memorandum a livello nazionale ed europeo sull’importanza della sicurezza nelle scuole.

Per costruire un futuro più giusto, infatti, servono politiche che usino in modo innovativo ed efficace tutti i fondi a disposizione.

Il raggiungimento di questo obiettivo passa dallo sviluppo di idee e proposte innovative di intervento a favore del mondo della scuola, quale leva strategica per cogliere le sfide del futuro.

Con “Securing the Future” gli studenti e le studentesse si confronteranno per trovare soluzioni a tre aree di interesse strategico:

- #Innovazione in Sicurezza (favorire i processi di trasformazione digitale degli spazi e delle attività scolastiche, contribuendo a soddisfare tutte le esigenze legate alla sicurezza);

- #Sostenibilità in Sicurezza (ridurre in modo diffuso l’impronta ecologica delle attività e delle infrastrutture scolastiche, rendendo più sicuri la produzione e il consumo di risorse);

- #Cultura in Sicurezza (garantire la salute e la sicurezza negli ambienti scolastici, favorendo la crescente diffusione della cultura della prevenzione).

“I ragazzi devono essere protagonisti del proprio futuro, non solo individuale, ma anche collettivo”, sostiene il Dirigente scolastico, prof. Emanuele Marcora, “la partecipazione ad attività innovative in ambito nazionale permette di mettere in gioco le competenze sviluppate a scuola, per diventare cittadini sempre più consapevoli e aperti al confronto democratico”.

La registrazione della cerimonia di apertura del 20.11.2020, con il contributo della nostra delegazione è visibile al seguente link:

https://vimeo.com/479795283

Lunedì 23 novembre 2020, alle ore 10,30, in diretta streaming, verrà trasmesso l’evento finale di questa maratona.

Si invitano tutti gli alunni e le alunne, tutti i docenti  delle classi 2 e 3 della Scuola secondaria di Primo grado e di tutte le classi del Liceo a partecipare all’evento, collegandosi direttamente al seguente link: https://vimeo.com/event/441717