Didattica integrata


Didattica integrata significa lavorare nell’ottica dell’integrazione disciplinare per intercettare modelli logici di pensiero da applicare in qualunque ambito e contesto e da mettere alla prova della risoluzione di problemi. 

Questa metodologia didattica è basata su un approccio laboratoriale che prevede il costante coinvolgimento degli studenti nella progettazione, realizzazione e messa a punto di lavori legati a tematiche di interesse per i soggetti in apprendimento. 

L’aspetto innovativo consiste nell’utilizzo delle discipline (per esempio la lingua italiana e la matematica) pensate come insieme di linguaggi, nuclei organizzatori e strutture logiche funzionali alla decodificazione della realtà e alla spiegazione di ogni fenomeno esperienziale.

La didattica utilizzata è di tipo induttivo e trova la sua naturale applicazione nell’ambiente laboratoriale. Il ruolo del docente è quello di facilitare e orientare il gruppo in apprendimento verso l’obiettivo stabilito.

L’impatto atteso sulla comunità scolastica e sul territorio è quello di formare cittadini dotati di spirito critico, consapevoli del proprio ruolo nella società e competenti rispetto all’indirizzo di studi scelto. 

La nostra scuola, nell'ambito della rete "per la promozione della didattica integrata", costituitasi nel settembre 2019 su impulso dell'USR Lombardia, sta elaborando percorsi curricolari legati a questa metodologia.